Che cos'è una Banca del Tempo?



Le banche del tempo nascono in Italia alla metà degli anni '90 e attualmente se ne contano circa 300 in tutto il paese. Esse assolvono più funzioni: sviluppano un sistema di relazioni sociali, aiutano a risolvere i piccoli problemi della vita quotidiana, valorizzano la persona e le sue capacità, favoriscono il ricrearsi di quei rapporti di buon vicinato che si sono ormai persi in quasi tutte le realtà cittadine. Da un punto di vista giuridico le banche del tempo sono considerate delle associazioni. In ambito nazionale, esse sono state previste dall'articolo 27 della legge 8 marzo 2000, n. 53, in cui si dice che...

Leggi tutto [...]

Come si diventa soci?

Puoi recarti alla sede di Piazza Gries 18, presso la Circoscrizione del quartiere, ogni giovedì del mese, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 o prendere appuntamento inviando una e-mail compilando l’apposito “Modulo Contatti” cliccando qui

Vieni a trovarci!…Non sarà tempo perso ma tempo ritrovato

Associazione Nazionale Banche del Tempo



L’Associazione Nazionale delle Banche del Tempo (ANBDT) nasce ad Alì Terme (Messina) nel mese di giugno del 2007 con la firma dell’Atto Costitutivo e l’elaborazione dello Statuto grazie all’attività e alla tenacia di otto donne rappresentanti di Banche del Tempo e Coordinamenti di varie regioni italiane: Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sicilia , Veneto.

Visita il sito ufficiale

Theme from Cryout Creations | Hosted by Genetica Multimedia Srl.

Potrebbe essere necessario inviare cookies sul tuo computer, per aiutarci a migliorare il nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi